IUC - Comune di Bolgare

Uffici | Ragioneria e Tributi | Tributi | IUC - Comune di Bolgare

Dal 2014 è istituita l'imposta unica comunale (IUC). Essa si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore e l'altro collegato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali. La IUC si compone dell'imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile, e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

 

1) I.M.U. - Imposta Municipale Unica

Il Comune di Bolgare con la delibera di Consiglio Comunale nr. 6 del 07 marzo 2018  ha confermato le seguenti aliquote:

- aliquota base pari allo 0,96%

- aliquota per l'abitazione principale e le pertinenze pari allo 0,40%

Sono stati fissati i seguenti valori minimi delle aree edificabili ai fini IMU:
Dal 2014 al 2017
Dal 2018
 

Servizi gratuiti a disposizione:
visura catastale on line
calcolo IMU online

Informativa sull'uso gratuito per la IUC 

 

2) TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)

Il comune di Bolgare  con delibera di Consiglio Comunale nr. 57 del 27 dicembre 2018  ha deliberato di azzerare l'aliquota della Tasi, pertanto, anche per l'anno 2019 non è dovuto alcun versamento.

 

3) TASSA SUI RIFIUTI (TARI)

Sarà inviato tramite posta ordinaria l’avviso di pagamento con allegato il modello F24 compilato in ogni parte e riportante la somma totale da corrispondere. Scadenza prima rata 30/06/2019; scadenza seconda rata 31/12/2019. Rata unica entro il 30/06/2019

 

Pubblicato il 
Aggiornato il