INFLUENZA AVIARIA H5N1 AD ALTA PATOGENEITA' - Comune di Bolgare

Notizie - Comune di Bolgare

INFLUENZA AVIARIA H5N1 AD ALTA PATOGENEITA'

 

Recenti focolai di influenza Aviaria ad alta e bassa patogenicità negli allevamenti avicoli della Lombardia confermano il persistere della circolazione di virus influenzali nel territorio nazionale sia in volatili domestici che selvatici. 

Con nota 0041212 del 11.10.2022 l'U.O. Veterinaria della Regione Lombardia impone il divieto di allevare volatili all'aperto per tutti gli allevamenti avicoli, compresi i rurali, nelle zone ad alto rischio di introduzione e diffusione dell'influenza aviaria.

Poichè il territorio di Bolgare rientra nella 'zona ad alto rischio di introduzione e diffusione del virus dell'influenza aviaria' in base alla DGR XI/3333 del 06.07.2020. Si invita a rispettare l'obbligo di detenere i volatili al chiuso in tutti gli allevamenti avicoli rurali.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (520 valutazioni)